A Tolve continuano i festeggiamenti per San Rocco: pronti per il concerto di stasera?

Sono partiti ufficialmente a Tolve i festeggiamenti per il Santo patrono del paese: San Rocco.

Venerato dalla Chiesa come protettore dei pellegrini, degli appestati e dei contagiati (simbolo di carità e guarigione verso i malati) è anche invocato in molti paesi come protettore degli animali e dagli eventi catastrofici naturali.

Emblema delle sofferenze, è considerato anche il patrono degli invalidi, dei prigionieri e degli emarginati.

Tra i tanti paesi della nostra Regione in cui il San Rocco è venerato e festeggiato, il primo posto è certamente riconosciuto a Tolve, paese che vanta una lunga e vivace tradizione del culto per il Santo che ogni anno richiama (nella duplice ricorrenza del 16 Agosto e 16 Settembre) decine di migliaia di pellegrini da tutta la regione e dalle regioni vicine, come testimoniano le migliaia di ex voto conservati nella “Casa del Pellegrino“.

Ieri infatti tantissimi fedeli hanno invaso le strade di Tolve partecipando all’attesissima e solenne processione per le vie del paese, dove la statua di San Rocco è stata portata a spalla dai devoti per le vie cittadine in aprendo il religioso corteo.

All’uscita dalla chiesa della Statua del Santo, le campane hanno completano il tutto suonando a festa, accompagnate dall’Inno a San Rocco della banda.

In occasione dell’evento festivo la statua è stata ricoperta da un manto d’oro realizzato componendo i numerosissimi ex voto donati al Santo per testimoniare il sentito legame di devozione e testimoniare le Sue virtù miracolose.

Oggi i festeggiamenti assumono le sembianze di “sagra di paese” dove nella via principale (addobbata di luminarie) viene allestito un mercato che offre i prodotti più disparati.

Tanti gli eventi che hanno accompagnano Tolve in questi giorni di festa.

Questa sera alle ore 22:00 in Piazza G.Delfino si terrà il concerto di Enrico Nigiotti, cantautore e musicista italiano noto al pubblico per la partecipazione alla nona edizione del talent show “Amici di Maria De Filippi” e al Festival di Sanremo 2019 con il brano Nonno Hollywood, il cui testo vince il Premio Lunezia.

L’ingresso sarà gratuito.

Come ogni anno sentita è la partecipazione dei tanti fedeli che, sempre più numerosi, rivolgono le proprie preghiere all’amato San Rocco.