Coronavirus: la Basilicata verso la zona bianca! Ecco i dettagli

Bisognerà aspettare il 21 giugno, ma con l’inizio dell’estate anche la Basilicata (“gialla” dallo scorso 10 maggio) sarà zona bianca.

Per la seconda settimana consecutiva, infatti, il monitoraggio del Ministero della Salute e dell’Istituto superiore di Sanità ha certificato che l’incidenza dei casi ogni centomila abitanti è al di sotto della soglia dei 50: oggi è a 39, la seconda più alta tra le regioni italiane e in lieve risalita rispetto ai 35 di sette giorni fa, ma nettamente inferiore ai 62 dello scorso 28 maggio.

Per la certezza della zona bianca, ovviamente, è necessaria una terza settimana, la prossima, con l’incidenza dei casi ogni centomila abitanti sotto quota 50.

Come anticipato l’altra notizia ha riguardato la decisione del Governo sul richiamo agli under 60, a cui non sarà inoculato il siero AstraZeneca, ma quelli Pfizer o Moderna.

In Basilicata sono 11.352 i richiami Astrazeneca della fascia di età compresa tra i 12 e i 59 anni ancora da fare.

Sono invece 36 mila i richiami con AstraZeneca da inoculare a persone di età compresa tra i 60 e i 79 anni.

Al momento la Regione – che nelle settimane scorse ha organizzato ‘Open day’ con AstraZeneca solo per la fascia 60-79 anni – ha però solo 11.500 vaccini AZ in giacenza ed è in attesa di conoscere la programmazione delle nuove consegne.

Finora in Basilicata sono state somministrate 268.725 dosi Pfizer, 35.277 di Moderna, 66.584 di AstraZeneca e 7.245 di Johnson & Johnson.

Gli ultimi dati lucani della pandemia hanno detto che ieri sono stati processati 688 tamponi molecolari: 52, tutti di persone residenti in regione, sono risultati positivi al covid-19.

Nella stessa giornata sono state registrate le guarigioni di 55 persone residenti in Basilicata.

E anche nelle ultime 24 ore nessun nuovo decesso per covid-19 è stato segnalato: il totale delle vittime lucane è quindi fermo a 564.

Nelle ultime 24 ore il numero delle persone con il covid ricoverate negli ospedali lucani è rimasto a quota 42, nessuna delle quali in terapia intensiva.

Il numero dei lucani attualmente positivi è ancora in calo, da 2.973 a 2.970.a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)