Maratea: “nel Cimiero strutture danneggiate, erbacce e degrado”. Le foto

A Maratea i cittadini sono su tutte le furie.

A destare sconcerto, la situazione in cui versa il cimitero.

Questa la denuncia di un cittadino giunta alla nostra Redazione:

“Eterno riposo compromesso a Maratea

Siamo nel Cimitero di Massa di MARATEA e questo l’indecoroso spettacolo che si presenta agli occhi di tutti coloro che si apprestano a far visita ai propri cari defunti presso il cimitero, oggi.

Strutture danneggiate, mai un minimo di manutenzione, erbacce e degrado: questo è il rispetto per i propri defunti nel cimitero di Massa di MARATEA .

È così che meritano di riposare i nostri cari più o meno prematuramente strappati alla vita?

Da mesi, ancora oggi nessuno ha preso nessun provvedimenti.

In un luogo in cui il rispetto viene negato persino a coloro che non ci sono più, sono vane le prospettive per i restanti vivi.

Appare ancor più strano che tale sito sia ubicato nell’area di residenza di due degli attuali assessori comunali facenti parte della maggioranza, Piscitelli Paolina ed Renato Accardi, i quali però sembrano essere ciechi di fronte a tale situazione; tuttavia promettevano di volersi fare carico nella loro precedente campagna elettorale, ma neanche hai defunti tengono a cuore!

Volevamo dire ai due assessori delle nostre frazioni di Massa-Brefaro-Santa Caterina che i nostri defunti valgono più delle passerelle, perché in questo cimitero ci stanno sia i vostri defunti che i nostri”.

Ecco le foto.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)