Potenza Calcio: i Rossoblù sportivi anche nella vita! Ripuliti gli spogliatoi degli avversari. Questi i ringraziamenti

Un segno indelebile quello dei giocatori del Potenza Calcio.

Civili nello sport e sportivi nella vita i nostri Leoni che prima di lasciare lo stadio “Barbera” del Palermo, dopo la cocente sconfitta subita ieri, hanno pulito scrupolosamente gli spogliatoi.

Un gesto che, come di consueto, non è passato inosservato ma anzi, celebrato dai siciliani che sui social si sono complimentati pubblicamente con il Potenza per la bella iniziativa:

“Bellissimo gesto del Potenza al termine della sfida contro il Palermo.

La squadra lucana ha l’abitudine, al termine di ogni gara esterna, di lasciare lo spogliatoio utilizzato pulito esattamente per come l’hanno trovato, anche allo stadio “Renzo Barbera” questa usanza è stata confermata e testimoniata dal Palermo attraverso i propri canali social.

Insieme alla foto dello spogliatoio lindo e pinto il messaggio, con il plauso della società rosanero, lasciato dallo staff del Potenza:

#NoiSiamoPotenza non è solo uno slogan ma un modus operandi.

Gli spazi, i luoghi che noi utilizziamo di volta in volta sono la nostra casa: per questo motivo, infatti, tali ambienti devono essere lasciati nello stesso modo in cui sono stati trovati.

E’ per noi una consuetudine quella di lasciare pulito, senza distinzione di stadio, città o squadra ospitante, neanche il risultato ci condiziona.

Grazie a voi per l’accoglienza”.

Queste alcune foto.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)