STRADA POTENZA-MELFI: PARTITI I LAVORI PER L’ALLARGAMENTO DELLA CARREGGIATA!

Sono stati avviati oggi i lavori di adeguamento e messa in sicurezza della strada statale 658 “Potenza-Melfi”.

Come annunciato lo scorso 28 Giugno, a seguito del subentro dell’impresa Aleandri S.p.A. (con sede in Bari) all’Associazione Temporanea d’Imprese Tecnis S.p.A.-Sintec S.p.A., sono state espletate tutte le previste attività tecnico amministrative, secondo quanto previsto dalla vigente normativa in materia, che hanno consentito il riavvio dei cantieri.

La ripresa dei lavori è stata resa possibile grazie all’impegno di rappresentanti di Anas (Gruppo FS Italiane) e della Regione Basilicata e agli incontri svolti sul territorio.

I primi interventi riguarderanno:

  • il primo tratto (in corrispondenza dello svincolo di Lagopesole al km 20,000, dove è attualmente presente il restringimento della carreggiata) e il terzo tratto (in corrispondenza dello svincolo di Atella al km 32,000);
  • si procederà poi alla successiva cantierizzazione dei rimanenti tratti, anche in funzione dell’avanzamento delle attività.

I lavori (per un importo di oltre 15 milioni di euro), si legge nella nota di Anas, consisteranno nell’allargamento della sede stradale finalizzato al miglioramento della visibilità del tracciato in corrispondenza del primo tratto e nella realizzazione di una corsia dedicata per i mezzi pesanti sui rimanenti tratti.

La conclusione dei lavori è prevista entro la fine del 2019.a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)