Associazioni Lucane unite per la crescita della Basilicata! Ecco i dettagli

Come stabilito in occasione dei lavori dell’Assemblea della Commissione dei Lucani nel Mondo, tenutasi lo scorso 22 maggio, si è svolta in modalità digitale una riunione tra i Presidenti delle Associazioni Lucane in Italia.

Il rappresentante per l’Italia in seno al Comitato Esecutivo delle Associazioni lucane in Italia, Rocco Sabia, sottolinea:

“Durante l’incontro insieme ai candidati Tommaso Ruggieri per la Lombardia e Donato Vena per l’Emilia Romagna e il resto dei Presidenti presenti abbiamo convenuto sulla necessità di lavorare in sinergia al fine di interfacciarsi in maniera congiunta con le istituzioni e gli operatori regionali per progettare iniziative ambiziose difficilmente realizzabili da una singola associazione.

Finalità ed obiettivi condivisi anche da Antonio Friggione, dal Belgio, eletto rappresentante per l’Europa nel Comitato Esecutivo, il quale ha preso parte alla riunione e formulato alcune delle proposte più interessanti e di largo respiro, che verranno approfondite e poi comunicate di volta in volta nei prossimi mesi.

Proprio come auspicato dal presidente della Commissione Regionale dei Lucani nel Mondo Carmine Cicala sinergia, collaborazione e unità di intenti sono le parole chiave di un nuovo corso da vivere come un’opportunità per le Associazioni, in modo da creare dal basso un valore aggiunto rispetto alle specifiche iniziative di ogni singolo sodalizio.

Proprio con questo spirito, e dopo il grande successo de primo incontro, si è convenuto di proseguire nell’organizzazione, tra la fine di giugno e l’inizio di luglio, del secondo appuntamento con il format ‘La Basilicata che non ti aspetti’, un ciclo di incontri conoscitivi su iniziative professionali, culturali e sociali presenti in Basilicata, spesso sorprendentemente innovative, da far conoscere e valorizzare.

Le Associazioni Lucane in Italia vogliono porsi come interlocutore proattivo rispetto alle dinamiche di crescita della regione, proprio come sta avvenendo con l’Apt Basilicata.

Infatti, a valle del primo incontro su la ‘Basilicata che non ti aspetti’, al quale ha partecipato il direttore Antonio Nicoletti, è stata avviata una prima collaborazione con alcune Associazioni Lucane in Italia, con l’obiettivo di sostenere e favorire le attività di marketing territoriale messe in campo in Basilicata.

Infine sarà implementato un programma di comunicazione digitale per rendere partecipi anche le Associazioni lucane non italiane sulle iniziative programmate e sugli obiettivi raggiunti, cercando, ove possibile, auspicabili collaborazioni”.

I dettagli.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)