Nel potentino furto, resistenza a pubblico ufficiale e violazioni: i Carabinieri arrestano 2 persone

I Carabinieri delle Stazioni di Pignola e Senise (PZ) hanno arrestato in flagranza di reato un 20enne ed un 52enne, residenti nei rispettivi luoghi, entrambi ritenuti responsabili di evasione dalla misura degli arresti domiciliari.

Nel dettaglio, durante appositi servizi di controllo del territorio, i Carabinieri di:

  • Pignola, nel pomeriggio di martedì scorso, intorno alle ore 15:15, hanno sorpreso il giovane mentre si trovava fuori dalla sua abitazione, in violazione, quindi, della misura cautelare a cui era assoggettato.

Lo stesso, sempre gravato da detto provvedimento, era già stato tratto in arresto per evasione il giorno prima, quando è stato trovato sulla pubblica via, nella tarda serata, distante dal luogo di detenzione.

Il ragazzo era ristretto ai domiciliari in quanto, lo scorso 13 giugno, era stato scoperto alla guida di un veicolo rubato e, a seguito di inseguimento, era stato bloccato e arrestato per resistenza a un pubblico ufficiale e ricettazione;

  • Senise, sempre nel corso della mattinata di martedì, verso le ore 10:30, hanno individuato l’uomo mentre si trovava per le vie cittadine, così violando la misura cautelare a suo carico.

Lo stesso, tre giorni prima, era stato arrestato dagli stessi Carabinieri poiché responsabile di furto in abitazione, invasione di terreno, danneggiamento e resistenza a un pubblico ufficiale.

A compimento degli accertamenti, entrambi gli individui, che tra l’altro non hanno fornito giustificazioni plausibili circa il loro allontanamento dal domicilio, sono stati tratti in arresto.

Gli episodi sottolineano quanto importante sia svolgere mirati servizi finalizzati ad assicurare una costante vigilanza nei confronti dei soggetti destinatari di analoghi provvedimenti restrittivi od anche in materia di misure di prevenzione in modo da garantire che le discendenti prescrizioni imposte dalle rispettive autorità vengano osservate.

In tale ottica stanno agendo i Reparti territoriali del Comando Provinciale Carabinieri di Potenza, mediante specifici controlli eseguiti quotidianamente nell’ambito delle attività di istituto dell’Arma.a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)