Ospedale di Potenza: per questi lavoratori in attesa degli stipendi un Natale più sereno! Ecco le ultime notizie

Riceviamo e pubblichiamo il Comunicato stampa di UILTUCS BASILICATA sulle ultime notizie riguardanti i lavoratori del bar all’Ospedale San Carlo.

Ecco cosa scrive in proposito la segreteria Regionale Uiltucs Basilicata:

“Dopo le dure proteste dei lavoratori del bar dell’ospedale San Carlo di Potenza per il mancato pagamento degli stipendi dei mesi di Maggio, Giugno e Luglio 2021 e della quattordicesima mensilità, dopo i vari presidi davanti all’ingresso dell’ospedale San Carlo oggi è stato finalmente siglato il passaggio di appalto del servizio bar ristoro e tavola calda con la nuova società.

Sono stati reintegrati tutti i lavoratori non lasciando indietro nessuno compreso quelli in aspettativa e l’intero servizio sarà riattivato gradatamente anche con l’apertura del BAR nei padiglioni L ed E il tutto entro il 10 Gennaio 2022.

Si tratta di lavoratori per lo più monoreddito, che vivono una condizione di difficoltà che ormai si protraeva da troppo tempo.

Bisogna dare atto alla Direzione dell’Ospedale San Carlo ed all’UO Economato, i quali sono riusciti ad assicurare in tempi celeri una gara ponte per l’affidamento ad una nuova società della gestione del bar, in attesa della prossima gara presso la SUAP che riguarderà tutti i servizi di ristoro degli Ospedali.

Ora i lavoratori faranno un natale sereno e come UILTUCS vigileremo affinché si rispettino tutti gli accordi siglati”.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)