A Potenza tornano gli esponenti di vertice della Lega. I dettagli

Giovedì 22 Luglio giungerà in Basilicata per un’intera giornata il Lega Giovani Tour, il viaggio itinerante in camper che toccherà 20 regioni d’Italia nel mese di luglio a sostegno della campagna referendaria promossa dalla Lega e Matteo Salvini per riformare la giustizia.

Luca Toccalini, Deputato e Coordinatore federale della Lega Giovani, sarà a bordo del camper che giungerà in mattinata a Potenza per la raccolta firme in piazza Matteotti (ore 15:30) per poi partire alla volta di Policoro in piazzetta Chiona (ore 19:30).

Ad ogni tappa saranno presenti esponenti della Lega e della Lega Giovani che, insieme agli amministratori e militanti del territorio, raccoglieranno le firme per i 6 quesiti referendari:

1) Riforma del CSM.

2) Responsabilità diretta dei Magistrati.

3) Equa Valutazione dei Magistrati.

4) Separazione delle carriere dei Magistrati.

5) Limiti agli abusi della custodia cautelare.

6) Abolizione del Decreto Severino.

Per gli organizzatori:

“Temi complicati e apparentemente distanti dal mondo giovanile, che invece grazie all’impegno costante sui territori della Lega, del suo leader Matteo Salvini e degli esponenti di spicco del partito, ha già raggiunto quota 300.000 firme per il referendum in tre settimane.

La Basilicata è pronta nuovamente ad accogliere gli esponenti di vertice della Lega, come già successo con Matteo Salvini che è stato presente sul territorio solo una settimana fa, per la seconda volta a distanza di pochi giorni, mostrando una particolare attenzione per la nostra realtà e per i nostri territori.

La Lega sta trascinando anche gli altri partiti in questa battaglia di civiltà e di cambiamento, dimostrando come sempre di essere attenta alla partecipazione diretta e al coinvolgimento di ogni singolo cittadino nella politica del nostro Paese.

#lagiustiziasifastrada”.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)