Coronavirus: modifica o abolizione del Coprifuoco? Ecco gli ultimi aggiornamenti

Insieme alle regole per la riapertura di palestre e piscine, il prossimo decreto approvato dal Governo Draghi dovrebbe contenere disposizioni anche in merito a una possibile estensione dell’orario di coprifuoco, fissato attualmente alle ore 22:00.

Nello specifico, una volta esaminate le valutazioni del Comitato Tecnico Scientifico, il nuovo decreto conterrà anche le regole relative all’orario del coprifuoco.

L’approvazione dovrebbe arrivare entro Venerdì 14 Maggio, per produrre i suoi effetti a partire da Lunedì 17 Maggio 2021.

Quindi il 17 Maggio potrebbe portare novità su eventuali nuove aperture.

Fonti di governo giudicano i dati dell’epidemia Covid dello scorso weekend del Primo Maggio “positivi” e “nella giusta direzione”.

Il tema del Coprifuoco resta intanto fonte di dibattito tra le forze politiche.

Ricordiamo che si era chiesto lo spostamento o, ancor meglio, la cancellazione del coprifuoco in vista dell’estate per la ripartenza delle attività commerciali, soprattutto per quelle turistiche.

Al momento l’ipotesi prevalente, viste anche le forti pressioni da parte di diverse categorie economiche, commerciali e forze politiche in rappresentanza, è quella che Lunedì 17 Maggio, limitatamente alle regioni che si troveranno in zona gialla, il coprifuoco verrà posticipato alle ore 23:00 (sicuramente resterà alle 22:00 per chi sarà in fascia rossa, da valutare per le zone arancioni).

Tutto, però, dipenderà, come già detto prima, dalla situazione epidemiologica in Italia.

È molto improbabile, comunque, che in merito al coprifuoco il Governo decida di procedere con l’abolizione totale.

Si dovrà quindi attendere ancora poco più di una settimana per sapere se il Coprifuoco sarà oggetto di un eventuale allentamento.a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)