Potenza: 2 milioni per il ripristino e la tutela delle risorse ambientali del territorio. Ecco tutti gli interventi previsti

“Approvata dalla Regione la programmazione degli interventi per il ripristino e la tutela delle risorse ambientali del territorio, presentata dal Comune di Potenza”.

A darne notizia l’assessore all’Ambiante ed energia, Maddalena Fazzari che ha ricordato come si tratti :

“dei fondi dell’annualità 2021, stanziati attraverso la Legge regionale numero 53 del 30 novembre 2021, quelli del finanziamento per le azioni di compensazione e mitigazione ambientale per i Comuni della Basilicata.

  • Abbiamo previsto il miglioramento dei processi per l’implementazione della rete di raccolta differenziata dei rifiuti urbani, presso l’ex inceneritore di Vallone Calabrese.
  • Una nuova piantumazione del verde, ai sensi dell’articolo 2 della legge 14 gennaio 2013, numero 10 e la valorizzazione delle aree esistenti che abbiano questa medesima finalità.
  • La sistemazione e valorizzazione delle aree riservate al verde pubblico urbano; la creazione di parchi urbani, il recupero, la valorizzazione e l’ampliamento dei parchi esistenti e dei giardini storici.
  • Ancora il completamento della connessione della pista ciclabile che va dal Parco fluviale del Basento al Lago Pantano di Pignola, la riqualificazione paesaggistica di aree degradate o abbandonate.

Siamo consapevoli che si tratta di una sfida ambiziosa, ma siamo altrettanto fiduciosi di voler profondere ogni energia affinché davvero la nostra città possa goderne i benefici”.

Due gli ambiti di azione:

  • ‘Rete ecologica a scala territoriale comunale’, attraverso interventi di miglioramento della rete di corridoi ecologici del territorio di Potenza;
  • ‘Miglioramento e meccanizzazione, anche digitale, dei processi e delle attrezzature per l’implementazione della rete di raccolta differenziata dei rifiuti urbani’, previsti interventi di meccanizzazione e digitalizzazione della rete di raccolta differenziata.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)