Potenza: al via i mercati rionali! Ecco le regole da rispettare

Con proprio provvedimento il Sindaco di Potenza Mario Guarente ha disposto:

“da Mercoledì 20 Maggio la riapertura dei mercati rionali cittadini:

  • mercato bisettimanale di via Milano;
  • mercato bisettimanale di via Nitti;
  • mercato settimanale di via Ionio;
  • mercato settimanale di largo Ambrosoli – via Leoncavallo.

Con il medesimo documento è disposto che nelle aree mercatali è obbligatorio accedere:

  • con mascherina e guanti usa e getta;
  • è vietato accedere se si ha la temperatura corporea superiore a 37,5°C, si avvertono sintomi influenzali, si è stati a contatto negli ultimi 15 giorni con persone risultati positivi al COVID-19.

Stabiliti gli ingressi e le uscite dalle aree mercatali:

  • Mercato di via Milano: ingresso da via Milano – uscita da via Pisa;
  • Mercato di via Nitti: ingresso da via Nitti – uscita da via Grippo;
  • Mercato di largo Ambrosoli – via Leocavallo: ingresso da via Leoncavallo – uscita da viale Dante;
  • Mercato di via Ionio ingresso ed uscita dall’ampia area di accesso di via Ionio.

Stabilito anche il numero massimo di presenze all’interno delle aree mercatali:

  • aree mercatali di via Milano e di via Ionio massimo 200 persone contemporaneamente;
  • area mercatale di via Nitti massimo 150 persone contemporaneamente;
  • area mercatale di largo Ambrosoli – piazza Verdi massimo 11 persone contemporaneamente, una persona per ogni singolo posteggio;

Gli operatori, titolari di posteggio nei mercati, sono obbligati a rispettare le misure disposte dalle ‘Linee guida per la riapertura delle attività economiche e produttive della Conferenza delle Regioni e Province Autonome del 16 maggio 2020’ che prevedono:

  • pulizia e igienizzazione quotidiana delle attrezzature prima dell’avvio delle operazioni di mercato di vendita;
    l’obbligo dell’uso di mascherine, mentre l’uso dei guanti può essere sostituito da una igienizzazione frequente delle mani;
  • messa a disposizione della clientela di prodotti igienizzanti per le mani in ogni banco;
  • rispetto del distanziamento interpersonale di almeno un metro dagli altri operatori anche nelle operazioni di carico e scarico;
  • in caso di vendita di abbigliamento: dovranno essere messi a disposizione della clientela guanti monouso da utilizzare obbligatoriamente per scegliere in autonomia, con la possibilità di toccare la merce;
  • in caso di vendita di beni usati: igienizzazione dei capi di abbigliamento e delle calzature prima che siano poste in vendita.

Infine dal 20 maggio 2020 e sino a diverso provvedimento, in occasione dei mercati rionali su strada non sarà effettuata l’assegnazione del posteggio non occupato dal titolare eventualmente assente (divieto della c.d. Spunta)”.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)