Potenza, solidarietà del Sindaco Guarente al Sottosegretario Moles: “ennesimo atto inqualificabile commesso ai suoi danni”. Ecco cosa è successo

In una nota il Sindaco di Potenza, Mario Guarente, dichiara:

“La viltà di chi si nasconde dietro una lettera intimidatoria, la meschinità di chi arriva a minacciare di morte una persona, l’indegno comportamento di chi attacca chi rappresenta le Istituzioni ai massimi livelli, deve trovare la più ferma condanna e la certezza che gesti come questi vanno perseguiti con il massimo rigore.

Esprimono tutta la mia solidarietà al Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Giuseppe Moles e, nello stigmatizzare l’ennesimo atto inqualificabile commesso ai suoi danni, lo invito a continuare a svolgere i delicati e importanti ruoli affidatigli in ambito nazionale, con la professionalità e l’abnegazione che gli sono proprie, confermando la disponibilità a condurre insieme la battaglia per la legalità, principio cardine per chi è chiamato a rappresentare il popolo”.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)