POTENZA, TENTATA ESTORSIONE AD UN CONNAZIONALE: ARRESTATO UOMO DI ORIGINE NIGERIANA!

Sono scattate le manette per un cittadino nigeriano accusato di estorsione nei confronti di un connazionale.

Il fatto è accaduto a Potenza, dove presso la Questura veniva segnalata un’aggressione nei pressi di un supermercato, e la Sala Operativa ha inviato una Volante per verificare la situazione.

Appena giunti, gli agenti hanno trovato tra i cespugli un ragazzo riverso a terra, bloccato da un uomo che lo malmenava.

La vittima ha raccontato agli agenti che il suo aggressore gli aveva chiesto una somma di denaro, frutto dell’elemosina raccolta nel corso della giornata e al suo rifiuto lo ha aggredito con calci e pugni e gli ha strappato gli indumenti.

L’aggressore è stato arrestato e condotto in carcere.a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)