A POTENZA “LA STORICA PEDALATA DEI TURCHI” PER SCOPRIRE IN BICI LA STORIA E LE ORIGINI DELLA CITTÀ: QUI IL PERCORSO

Tra le iniziative promosse dall’associazione ciclostile FIAB Potenza per diffondere l’uso della bicicletta come mezzo di trasporto e rivoluzione sociale, questa interessante pedalata urbana per vivere la festività del Santo Patrono in maniera del tutto nuova.

Si partirà Domenica pomeriggio alle 16:00 dal Ponte di San Vito in viale del Basento a Potenza, per poi proseguire verso ponte Musmeci, Ponte attrezzato, rione Santa Maria, via Mazzini per arrivare infine nel centro storico in festa.

Rosario Avigliano, ideatore della passeggiata nonché membro dell’associazione ciclOstile e del comitato tecnico scientifico de “La storica parata dei Turchi” presenta così l’iniziativa:

“Nella passeggiata ripercorreremo la storia e le origini di Potenza. Fra antico e moderno ricostruiremo la storia di Potenza prima attraverso la mobilità raccontando ponti e poi, nel centro storico, misceleremo Turchi e città.

Una città che ha una importante storia di centralità politica ed amministrativa che si snoda in oltre duemila anni di vita. Tante le curiosità.

Sarà un viaggio di ciclofantasia! L’auspicio è quello che dopo averla scoperta un po’ di più la sentiremo ancor più nostra.”

Aggiunge il presidente dell’associazione Manuela Lapenta:

“Iniziative come questa hanno lo scopo di attirare l’attenzione dei cittadini e delle istituzioni su un modello di mobilità urbana sostenibile, ampliamente applicato nella maggior parte d’Europa, possibile anche a Potenza soprattutto a seguito della diffusione delle bici a pedalata assistita.

Speriamo davvero di stimolare la curiosità verso uno stile di vita nuovo, che non solo fa bene all’ambiente e alla salute, ma anche allo spirito e soprattutto che questa consapevolezza si tramuti in azioni concrete volte a rendere la città più accessibile e al passo con i tempi”.

Una bellissima iniziativa per festeggiare il nostro Santo Patrono.

Questa la locandina dell’evento.

storica pedalata2a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)