“Non siamo sarte ma ci mettiamo il cuore”: 700 mascherine per il Comune di Anzi!

“Non siamo sarte ma ci mettiamo il cuore”.

Come sottolinea, in un post pubblico, il Comune di Anzi:

“Questo è il sentimento che ha animato le donne residenti nel Comune lucano, esperte e meno esperte, che hanno realizzato 700 mascherine per tutta la comunità.

Un ringraziamento a tutte loro: Filomena Romano; Lucia Casella; Maria Barbarito; Maria Carmela Giuzio; Maria Teresa Buchicchio; Ninetta Petrone; Pompea Sarli; Rita Colucci; Rosalia Sarli; Rosetta Passarella; Graziella Brandi; Graziella Casella; Maria Quagliano; Ninetta Giacoia; Graziella Di Bella; Angelica Di Melfi; Pina Sirago; Antonella Sarli; Carmela Albano; Filomena Sarli; Filomena Buchicchio; Filomena Passarella.

Un plauso particolare va alla nostra piccola Katia, 13 anni, che riteniamo possa essere il simbolo della laboriosità e generosità dei giovani di Anzi.

È in corso la distribuzione delle mascherine da parte della protezione civile.

Sarà consegnata una mascherina a famiglia.

Questo non significa che possiamo uscire ma che, quando usciamo per necessità, dobbiamo portare la mascherina“.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)