“Potenza città di me..a che ci ha regalato Lamorgese, Figliuolo e Speranza”. Ecco quanto successo in questo comizio

Nuove proteste hanno animato varie città d’Italia contro le norme sul Green Pass decise dal governo e la campagna vaccinale.

Manifestanti, al grido di “il vaccino siamo noi, il virus siete voi”, “libertà” e “giù le mani dai bambini”, hanno invaso le piazze.

A finire nel mirino anche la città di Potenza e i rappresentanti lucani che siedono al Governo.

Dal palco una donna, ripresa in un video finito in rete, ha preso il microfono e ha dichiarato:

Facciamo una marcia su Potenza.

La marcia su Roma c’è già stata, facciamo la marcia su Potenza, questa città di merda che ci ha dato Lamorgese, Figliuolo e Roberto Speranza.

Una marcia che da Nord scenda a Sud ed espella questo ciarpame“.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)